Collezione Manila Grace Primavera-Estate 2017

Per la stagione primavera-estate 2017 Manila Grace propone una collezione originale ed esclusiva, mix e match tra stili, tessuti e fantasie diverse.

Nella collezione Manila Grace primavera-estate 2017 trionfano colori, stampe e tessuti, in mix e match infiniti, eleganti e ricercati.

E’ proprio con questo spirito che il fashion brand, diretto dall’anima creativa della designer Alessia Santi, vuole affrontare la stagione più calda dell’anno con un mood unico ed esclusivo che celebra la naturalezza, la spontaneità e l’entusiasmo della donna moderna.

Come sempre il marchio propone un’attenta contaminazione di stili diversi e ben lontani da loro, e che per il nuovo catalogo primavera-estate 2017 sono essenzialmente il maschile ed il femminile, il casual e l’elegante. Il risultato finale è equilibrato e sofisticato, perfetto per la donna Manila Grace dal carattere forte e deciso e che vuole emergere dalla massa con il suo appeal originale.

Come palette cromatica si alternano nuance tenui e delicate a tocchi di colore inteso, mentre per le stampe via libera ai motivi floreali e agli iconici pois, da soli o combinati con le righe, oltre ai pattern geometrici ed etnici davvero interessanti.

Come capispalla spuntano interessanti creazioni in jacquard dalle maniche a 3/4, seguiti da giacche lunghe dal taglio ampio e asimmetrico, cardigan over in maglia e realizzazioni in felpa stampata. Sono disponibili anche trench destrutturati, biker in pelle, bomber e parka con cappuccio da indossare nelle giornate più fresche di primavera.

Il nuovo catalogo Manila Grace mette a disposizione proposte per la parte superiore dell’outfit davvero romantiche, dagli scolli bardot, impreziosite da ricami o da mini rouches bon-ton. Si alternano alle camicie dal taglio asimmetrico con colletto e fantasiose da indossare sopra jeans boyfriend o chino, anche caratterizzati da rotture o da borchiette. Spazio a bluse stampate, felpe con volant e capi di maglieria dalla vestibilità morbida e dai filati impreziositi da paillettes o da fili di lurex.

In linea con i diktat fashion del momento la nuova linea propone pantaloni cropped, proposti in jacquard o in stampa floreale con le righe; vengono seguiti da modelli in tinta unita decorati da maxi rouches, o semplici come in rasetto, declinati in blu navy, nero, kaki e verde militare. Non mancano modelli a palazzo, previsti anche in denim o in tessuto con banda laterale a contrasto, mentre per la categoria delle gonne senza dubbio trionfano i modelli in denim, chiaro o scuro, midi e a tubo, oltre alle gonne lunghe dotate di spacchi laterali e disponibili nelle fantasie etniche o a pois.



Per quanto riguarda gli abiti la collezione prevede modelli asimmetrici al ginocchio o ad uovo, monocolori o fantasiosi, oltre alle varianti midi e ai long-dress dettagliate da splendide balze. Sono previste anche interessanti tute jumpsuits al polpaccio e con scollo a V da indossare con biker di pelle e ai piedi con ankle boot borchiati per un tocco originale e decisamente strong.

Categoria: | Articolo del | Scritto da Redazione