Black Mask: la maschera per i punti neri

Vi diamo qualche consiglio utile su uno dei prodotti di bellezza più richiesti del momento: la black mask, la maschera nera nemica della pella grassa.

La Black Mask è la novità beauty del momento!

Questa portentosa maschera nera sembra essere il nuovo nemico dei brufoli e dei punti neri. Ma vediamo insieme di cosa si tratta e quali sono gli ingredienti.

E’ realmente efficace, e nel caso quali sono i prodotti migliori in commercio?

Gli ingredienti principali delle Beauty Mask

La miracolosa maschera nera sembrerebbe aver origine in Asia e la sua formula più nota è a base di carbone vegetale, responsabile della colorazione black e noto per le sue proprietà, quali: assorbimento del sebo e di purificazione della pelle.

In alcuni casi il tipico colore scuro può essere indotto da un semplice colorante oltre all’aggiunta di elementi chimici che svolgono la funzione suddetta.

Per chi preferisce utilizzare solo prodotti a base naturale allora il mercato mette a disposizione anche altre formulazioni, come: il Sapone Nero Africano, a base di cacao, e il Sapone di Aleppo con olio di olive nere, entrambi contrastano la formazione di brufoli e dell’acne.

Come funziona la Black Mask?

Questa maschera del tipo peel offin partenza ha una consistenza cremosa, si applica sulle parti da purificare (mento, zona T o sul viso intero) evitando il contorno occhi e bocca. Si lascia in posa dai 20-30 minuti, durante i quali la maschera si trasforma in una pellicola sottile, perfettamente aderente alla pelle. Una volta terminato il tempo, la si rimuove portando via impurità e punti neri. Il risultato è una pelle pulita e luminosa.

Ma quali sono i pro e i contro delle maschere nere? L’ottimo rapporto qualità-prezzo e la facilità di utilizzo sono punti a suo favore, anche se è sempre opportuno prestare attenzione alle etichette cercando di optare per formulazioni che abbiano solo ingredienti naturali.

In merito alla sua efficacia i pareri dal web sembrano essere discordanti: sembrerebbe che chi ha la pelle grassa trovi giovamento, mentre chi ne possiede una molto sensibile debba addirittura evitarla!. Ma esiste anche una parte di pubblico che parla della sua reale inefficacia, o di ottenere risultati solo dopo ripetute applicazioni.

Maschera Nera: dove comprarla

Dove si acquista la Black Mask? Esistono online diversi prodotti in vendita disponibili, in particolar modo su Amazon. Vediamo insieme e nel dettaglio le marche più vendute del momento!

Black Mask di Pil’Aten

Black Mask di Lucky Fine

Black Mask di Shills

Come fare la Black Mask in casa

Su YouTube trovate un’ampia scelta di video tutorial che vi spiegano come realizzare una black mask in versione fai da te, con pochi e semplici ingredienti. Date subito uno sguardo!

I  prodotti utilizzati da KissAndMakeup01 sono:

  • Carbone Vegetale in polvere
  • Colla Vinilica non tossica
  • Olio Essenziale

I prodotti utilizzati da Arganiia sono:

  • Acqua tiepida
  • Colla di pesce
  • Latte
  • Carbone Vegetale
  • Polvere di Neem

Categoria: | Articolo del | Scritto da Redazione